Nuove regole per la presentazione dei modelli F24

Nuove modalità di presentazione telematica delle deleghe F24 con compensazioni, dopo l’entrata in vigore del DL 124/2019: stop home banking.

Leggi di più

Fatture elettroniche differite con data fine mese

L’agenzia delle Entrate ha ulteriormente chiarito la data da indicare in fattura nelle caso di emissione di  fatture differite.

Leggi di più

Manutenzione del verde pubblico e privato

Nuovi obblighi formativi per le imprese che esercitano le attività di costruzione, sistemazione e manutenzione del verde pubblico e privato

Leggi di più

Denuncia fiscale per la vendita dei prodotti alcolici.

Torna la denuncia fiscale per la vendita dei prodotti alcolici e la correlata licenza che erano state soppresse dalla legge sulla concorrenza (legge n. 124/2017)

Dal 30 giugno scorso, il nuovo art. 29, comma 2 del TUA prevede generalmente che “sono soggetti alla denuncia di cui al comma 1 anche gli esercizi di vendita ed i depositi di alcole denaturato con denaturante generale in quantità superiore a 300 litri”. La licenza di esercizio per la vendita di prodotti alcolici è soggetta al pagamento di un diritto annuale nella misura di 33,57 euro (art. 63, comma 2, lett. e) del TUA).

Leggi di più

A partire dal 1° gennaio 2020, le ricevute fiscali e gli attuali registratori fiscali non potranno più essere utilizzate

Il classico scontrino di carta e le ricevute fiscali spariranno e saranno sostituiti dalla trasmissione elettronica dei dati necessari ai fini fiscali, i corrispettivi giornalieri.

Bisognerà dotarsi di registratori di cassa telematici per registrare e inviare i dati degli scontrini elettronici al fisco e per questo adeguamento lo Stato ha previsto un bonus (vedi sotto).

In alternativa sarà possibile usare un servizio gratuito messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate.

Alla luce del decreto crescita approvato a luglio in via definitiva dal Parlamento, gli esercenti hanno 12 giorni per inviare i corrispettivi (resta fermo obbligo di memorizzarli ogni giorno).

Leggi di più

L.R. 34/04 Sostegno agli investimenti per lo sviluppo delle imprese e per l’ammodernamento e innovazione dei processi produttivi – stanziati 7 milioni di euro dalla Regione Piemonte

BENEFICIARI:

Micro, Piccole Medie e Grandi Imprese, in qualunque forma costituite (escluse le cooperative), iscritte presso la CCIAA, con codice Ateco ammissibile da Bando (tabella riportata in calce) e, con sede o unità locale operativa attiva in Piemonte, o da attivare alla conclusione del progetto.

Leggi di più

FATTURA ELETTRONICA: I CHIARIMENTI DELL’AGENZIA DELLE ENTRATE

Con la circ. 17.6.2019 n. 14, l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in merito alle novità normative che hanno interessato la fatturazione elettronica.

Fra le novità più significative contenute, si segnalano le precisazioni in ordine alla data da inserire nel file fattura, all’annotazione delle fatture emesse, alle modalità di inversione contabile e ai divieti esistenti nell’ambito delle prestazioni sanitarie.

Leggi di più