Dal 1°ottobre il PIN INPS lascia il passo a SPID

A partire dal 1° ottobre 2020 l’INPS non rilascerà più PIN come credenziale di accesso ai servizi dell’Istituto. Il PIN sarà sostituito da SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale che permette di accedere ai servizi on-line della Pubblica Amministrazione.

I PIN in possesso degli utenti conserveranno la loro validità e potranno essere rinnovati alla naturale scadenza fino alla conclusione della fase transitoria la cui data verrà successivamente definita.

Per maggiori informazioni sullo Spid: https://unicomstp.it/2018/09/21/agenzia-delle-entrate-spid-obbligatorio-entro-il-2018/

Per richiedere lo Spid: https://www.spid.gov.it/richiedi-spid

0 Condivisioni